1680

con Nessun commento
Storia della Cucina

Gentile lettrice e caro lettore, quando usate con successo la pentola a pressione, che consente di cuocere bene, rapidamente e con limitato consumo di gas le vostre paste e pietanze, rivolgete un riconoscente pensiero al francese Denis Papin. Fino ad allora gli alimenti venivano cotti in acqua bollente, il che richiedeva molto tempo e molto calore e la cottura non veniva tanto bene.

Il chimico francese Denis Papin pertanto inventa la prima pentola a pressione.

Quando la pentola viene posta sul fuoco, il riscaldamento dell’acqua contenuta al suo interno provoca la formazione di vapore e quindi l’aumento della pressione all’interno del recipiente; tale aumento causa l’innalzamento della temperatura di ebollizione (e quindi i tempi di cottura dei cibi vengono ridotti). La valvola di sicurezza impedisce che la pressione, continuando ad innalzarsi, causi l’esplosione della pentola stessa.

Lascia una risposta